Coreografo
Generi e forme danza
Epoca
Stile
Anno o data di composizione
1955
Registrazioni audio/audiovideo

Descrizione

Nel 1955 Anna Sokolow creò Rooms su musica jazz di Kenyon Hopkins. Diviso in nove sezioni (Alone, Dream, Escape, Going, Desire, Panic, Daydream, The End?, Alone), la coreografia s’interroga sulla condizione umana negli spazi urbani, evidenziandone la solitudine. Le varie sezioni presentano una galleria di piccoli drammi, scorci di vite incompiute, ansie, ossessioni e desideri irrealizzati, raccontati da corpi frammentati e da reiterati gesti quotidiani. Il filmato presenta alcuni estratti: Dream con Mark Kranz (2012); Escape con Kirsten McKinney (2012); Desire con Nicola Ieruasi, Courtney Peix, Jeffrey Louizia, Whitney Hoke, Kirsten McKinney e Marissa Carr (2009).

Autore scheda
SMO

Licenza

Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
05/11/2020

Condividi:

 

Condividi: