1,2- Teresa Viarengo in concerto a Torino presso il Teatro Alfieri in occasione del Folk Festival 1 nel 1965. 

Repertorio
Genere
Area geografica di riferimento
Aree geo-culturali
Nome del paese
Interprete/interpreti

Teresa Viarengo

Video di presentazione

Descrizione

Lo strambotto è un breve componimento lirico monostrofico, costituito da un numero irregolare di versi endecasillabi. La terminazione di ogni verso è piana e, grazie alla presenza di assonanze o consonanze, regolarmente in rima. Oltre alla sua generale e maggiormente nota denominazione di strambotto, questo componimento può assumere altre denominazioni che differiscono a seconda del contesto performativo e dell’area geografica di riferimento; in Piemonte, ad esempio, è utilizzato il termine stranot. Nel video qui riportato è possibile ascoltare uno stranot costituito da sedici versi endecasillabi in rima baciata, eseguito dalla nota cantante popolare piemontese Teresa Viarengo. La registrazione è stata effettuata dagli etnomusicologi Franco Coggiola e Roberto Leydi presso il comune piemontese di Asti e, successivamente, raccolta nell’antologia Italia vol. 3 – Il canto lirico e satirico. La polivocalità edita nel 1972.

Approfondimento
Voci e strumenti
  • voce sola femminile
Documentazione

Bibliografia

Leydi, Roberto. I canti popolari italiani. Mondadori, Verona, 1973: 163-165.

Nigra, Claudio. «La poesia popolare italiana». Romania, vol. 5, n. 20, 1876: 417-452.

Sitografia

Pestalozza, Roberta. «Teresa Viarengo». Enciclopedia delle donne. 

Risorse web

Salto, Cattia. «Teresa Viarengo l’ultima cantora». Terre Celtiche, blog, 2021.

Various Artistist-Topic. «Colloquio con teresa Viarengo Amerio». Youtube, video, 2019. 

Autore scheda
SA
Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
01/02/2022

Condividi:

 

Condividi: